Autorizzazione per manifestazioni

Contenuto

Per l’avvio di un’attività rumorosa temporanea relativa a manifestazioni, concerti, feste all’aperto, occorre richiedere un'autorizzazione in deroga ai vigenti limiti di rumorosità imposti dalla legge.

Come ottenere le autorizzazioni

Compilare una domanda fac-simile utilzzando il Mod. AC 006 (vedi allegati a fondo pagina), allegando:

  • planimetrie
  • dati fonometrici dei macchinari e impianti utilizzati
  • relazione di un tecnico competente in acustica ambientale (se richiesta)

Per ripetere una manifestazione già autorizzata è disponibile la dichiarazione sostitutiva, da utilizzare solo nel caso di manifestazioni che si effettuano una sola volta ogni anno solare.

Costi

Come da tariffario

Durata

Il provvedimento autorizzativo dura tanti giorni quanti sono stati richiesti nell'istanza e/o indicati nel provvedimento autorizzativo per un massimo di 365 giorni.
L'autorizzazione ha validità dopo l'attivazione del provvedimento, che avviene presso l'uffico Attività Rumorose Temporanee. L'autorizzazione deve essere attivata almeno un giorno prima della data della manifestazione.

Tempi e iter

La domanda viene valutata dall’Ufficio Acustica che può richiedere chiarimenti e/o integrazioni.
Per ottenere un provvedimento autorizzativo in deroga ai vigenti limiti relativi all'inquinamento acustico, occorre che la relativa domanda sia presentata almeno 15 giorni prima della data della manifestazione.
Per la consegna del provvedimento l'Ufficio contatta il richiedente telefonicamente e/o tramite avviso postale.

Allegati
Ultimo aggiornamento: 29/11/2018