Comunicare l'apertura degli stabilimenti balneari per cure elioterapiche e salsoiodiche

Contenuto

Per comunicare l'apertura dello stabilimento balneare per cure elioterapiche e salsoiodiche al di fuori della stagione balneare occorre, almeno 10 giorni prima dell'inizio dell'attività, compilare modello allegato ed inviarlo a:

Settore Demanio Marittimo - Ufficio Tecnico Demanio Marittimo
Responsabile del procedimento è il Geom. Augusto Ponchia

Per l'esercizio delle attività elioterapiche e cure salsoiodiche il concessionario potrà tenere montate, qualora non ubicate all'interno del corpo principale dello stabilimento balneare, strutture adibite a cabine, spogliatoio e w.c.  nel limite massimo di n. 15 unità, come previsto dall'art. 34 punto XII del PRO.U.D. producendo apposito elaborato grafico della sistemazione invernale dello stabilimento.

Si precisa che l'allestimento invernale previsto per lo svolgimento dell'attività rimane comunque subordinato all'ottenimento preventivo di tutti i permessi e/o autorizzazioni necessari (es. autorizzazione edilizia e/o paesistica) che devono essere ottenute tramite gli sportelli competenti.

Allegati
Ultimo aggiornamento: 07/01/2019