Mobilità Nuovo passo carrabile

Contenuto

  • Rilascio concessione passo non a raso (esiste marciapiede) -dà diritto a cartello divieto di sosta - soggetto canone COSAP
  • Rilascio concessione passo a raso con segnale (non esiste marciapiede) -dà diritto a cartello divieto di sosta - soggetto canone COSAP
  • Rilascio autorizzazione  passo a raso senza segnale (non esiste marciapiede) -dà diritto ad usufruire del varco carrabile, senza cartello segnaletico - esente COSAP

Il rilascio della concessione per l’apertura di un passo carrabile è consentita al proprietario:

  • persona fisica
  • persona giuridica
  • amministrazione di condominio
  1. Istanza originale + 1 copia
  2. n. 1 fotografia del varco carrabile, tali da consentire la facile individuazione dello stesso, la presenza di marciapiede od eventuali ostacoli posti dinanzi al passo.
  3. Ricevuta di avvio della pratica edilizia presso lo Sportello Unico dell'Edilizia
  4. Attestazione di versamento pari a € 74,80 (per bollo di Stato e diritti di sopralluogo). Sarà possibile generare un avviso di pagamento in formato PDF al seguente link smart.comune.genova.it/generazione-avvisi-pagamento, stampabile e pagabile successivamente con le modalità previste da PagoPA (sul sito dell'Ente, presso gli sportelli dei Prestatori di Servizi di Pagamento aderenti -come banche, tabacchini, uffici postali-, tramite home banking degli istituti di credito convenzionati, tramite App IO, etc.). I diritti di sopralluogo Polizia Municipale non sono dovuti in presenza di pratica derivante da conclusione, con esito positivo, di pratica edilizia relativa al varco. In questo caso l’avviso di pagamento verrà predisposto dall’Ufficio Permessi successivamente alla presentazione della pratica
  5. Presa d'atto/autorizzazione (a disporre della zona come passo carrabile) da parte del condominio interessato e/o terzi interessati, completo di documento d'identità

Ufficio permessi municipali
La domanda e relativi allegati possono essere inviati da una casella di posta certificata personale alla PEC comunegenova@postemailcertificata.it oppure alle PEC dei Municipi

Presentazione domanda
attestazione di versamento pari a €74,80 (per bollo di Stato e diritti di sopralluogo)che dovrà essere effettuato attraverso il sistema PagoPA.

I diritti disopralluogo Polizia Municipale non sono dovuti in presenza di pratica derivante da conclusione, con esitopositivo, di pratica edilizia

Alla conclusione del procedimento
Pagamento tramite avvisatura pagoPA trasmessa al richiedente dagli uffici e comprendente importi per bollo di stato –diritti di segreteria –COSAP –eventuali spese per abbassamento e/o deposito cauzionale per futuro ripristino marciapiede.

Ultimo aggiornamento: 02/03/2021