Unione civile e matrimonio esteri

Contenuto

In caso di unione civile costituita o di matrimonio contratto all’estero tra persone dello stesso sesso valido civilmente occorre chiedere la trascrizione in Italia dell’atto tramite l’autorità consolare italiana dello stato di celebrazione o consegnare di persona, sempre all’Ufficio Unioni Civili in corso Torino  11,  la copia integrale dell’atto di matrimonio estero, tradotta e legalizzata a norma di legge, affinché venga poi trascritta nel medesimo registro provvisorio delle unioni civili.

 

Ultimo aggiornamento: 20/11/2018