Ambiente Valutazione Ambientale Strategica

Contenuto

La Valutazione Ambientale Strategica (VAS) è un processo di valutazione ambientale introdotto dalla Direttiva 2001/42/CE con l'obiettivo di garantire un elevato livello di protezione dell'ambiente e di contribuire all'integrazione di considerazioni ambientali all'atto dell'elaborazione e dell'adozione di piani e programmi al fine di promuovere lo sviluppo sostenibile.
Più precisamente, la valutazione ambientale prevede:

  • l'elaborazione di un rapporto di impatto ambientale,
  • lo svolgimento di consultazioni,
  • la valutazione del rapporto ambientale e dei risultati delle consultazioni
  • la messa a disposizione, del pubblico e delle autorità interessate, delle informazioni sulle decisioni prese.

 

In Italia la Direttiva VAS è stata recepita con il D.Lgs. 152/2006 recante "Norme in materia ambientale", successivamente modificato e integrato con il D.Lgs. 4/2008 e con il D.Lgs. 128/2010.
Il Titolo II del D.Lgs 152/06 disciplina le seguenti procedure:

  • valutazione ambientale strategica o VAS
  • verifica di assoggettabilità.

La Regione Liguria ha provveduto a sua volta a disciplinare la materia con Legge Regionale n. 32/2012, successivamente modificata con Leggi Regionali n. 6/2017 e n. 29/2017.
Secondo l’art. 5 comma 2 della stessa L.R. n. 32/2012 i Comuni, le Province e la Città Metropolitana sono autorità competenti per la VAS e per la verifica di assoggettabilità dei piani, dei programmi e delle loro varianti, la cui approvazione sia attribuita alla competenza delle medesime amministrazioni.
Per i procedimenti in corso e i procedimenti conclusi consulta la pagina Procedimenti VAS.

Allegati
Ultimo aggiornamento: 02/07/2019