Commercio Albo delle botteghe storiche - locali di tradizione - locali di interesse culturale

Contenuto

Il progetto grafico vincitore della call Botteghe Storiche, locali di Tradizione e locali di Interesse Culturale è stato proclamato lunedì 3 febbraio. Alla premiazione sono stati invitati solo i primi 20 progetti classificati. In allegato la graduatoria dei progetti

 

Una delle sorprese più affascinanti del centro storico e dei quartieri di Genova è rappresentata dalle Botteghe storiche, dai Locali di tradizione e dai Locali di interesse culturale, negozi e attività artigianali che sono attive da almeno 50-70 anni (ma molte anche da 200 anni e oltre!).

Le botteghe sono un tesoro di cui Genova è particolarmente ricca, scoprirle mentre si passeggia per le sue strade è un’esperienza unica e autentica.

 

Per preservare questo importante patrimonio è stato istituito un Albo delle Botteghe storiche, dei Locali di Tradizione, dei Locali di Interesse Culturale nel quale vengono inseriti gli esercizi che posseggono i requisiti definiti dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e nominate ufficialmente dalla Commissione delle Botteghe storiche presieduta dall’Assessorato al Commercio del Comune di Genova e composta da rappresentanti di  Soprintendenza e Segretariato del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Camera di Commercio di Genova e le Associazioni di Categoria di Commercio e Artigianato.

 

L’obiettivo è la valorizzare queste importantissime eccellenze genovesi che hanno la caratteristica della conservazione di elementi architettonici, arredi, attrezzature o strumentazioni storiche originali e ancora funzionanti oltre alla conservazione della documentazione che testimonia la storia delle attività e del contesto ambientale in cui operano.

 

Le botteghe sono un tesoro di cui Genova è particolarmente orgogliosa.

 

Sono raffinate pasticcerie, confetterie e cioccolaterie. Negozi di calzature, di tessuti, di abbigliamento e di sartoria di così elevata qualità da fornire anche la casa reale inglese. Inseguendo i caratteristici profumi delle storiche botteghe gastronomiche troviamo trattorie, friggitorie, tripperie, macellerie, gastronomie e drogherie. E laboratori che tengono vive tecniche tradizionali per lavorare il vetro, produrre timbri e tappi. Ricordiamo inoltre le antiche farmacie che, unitamente a librerie e cartolerie, custodiscono una sapienza d’altri tempi. 

 

Le antiche tradizioni artigianali sono rappresentate anche da una barberia adottata dal FAI e da una storica ed eccezionale attività di elettrauto.

 

Le iniziative di promozione e comunicazione sono diffuse attraverso  www.botteghestorichegenova.it  a cura della Camera di Commercio di Genova.

 

Albo

 

 

 

 

Allegati
Ultimo aggiornamento: 04/02/2020