Polizia Locale Segnalazione relitti

Contenuto

L’Iter procedurale per giungere alla rimozione di un veicolo fuori uso è particolarmente complesso ed è dovuto in gran parte agli obblighi di legge che impongono prima di tutto l’individuazione del proprietario e la notifica dei vari atti relativi al procedimento.

I tempi d’intervento possono variare a seconda che trattasi di un veicolo con targa o di uno privo di targa. Il tempo previsto per la risoluzione dell’iter procedurale può superare anche i 7 mesi per i veicoli targati, qualora, ad esempio si riscontrino criticità quali:

  • veicolo di proprietà di persona deceduta e quindi ricerca degli eventuali eredi;
  • ritardi di notifica degli atti causati da trasferimenti vari d’indirizzi;
  • veicolo con targa estera e quindi ricerca dei proprietari tramite Consolati/Ambasciate;
  • veicoli di proprietà di imprese fallite e successiva ricerca dei liquidatori/curatori fallimentari;
  • ricerca di eventuali fermi fiscali;
  • smaltimento di rifiuti vari depositati all’interno dell’abitacolo oppure sul cassone di autocarri, presenza di bombole GPL e Metano per quei veicoli alimentati a gas e successivo smaltimento a parte.

 

Ogni segnalazione inoltrata sarà oggetto di verifica da parte della Polizia Locale, per definire lo stato di “carcassa” del veicolo ed avviare se del caso le procedure di legge per lo smaltimento. 

Collegandoti al link riportato più sotto è possibile effettuare una segnalazione e verificare se il relativo iter burocratico è già stato avviato.

 

Ultimo aggiornamento: 04/02/2021