Ambiente Contributi per la realizzazione di interventi per il miglioramento della qualità dell'aria

Contenuto

OBIETTIVI 

 

A seguito dell’adozione degli interventi previsti dalle linee guida per il miglioramento della qualità dell’aria con questo bando (vedi allegati) si intende promuovere un’azione finalizzata a sostenere economicamente i cittadini residenti nel Comune di Genova e le imprese che hanno sede oprerativa all'interno del territorio del comune che possiedono mezzi di trasporto e di lavoro ormai obsoleti, attraverso l’incentivazione dell’acquisto di mezzi di ultima generazione sia a motore endotermico che elettrico, a fronte della rottamazione dei veicoli datati.

Per i privati cittadini è prevista anche il finanziamento per l'acquisto di biciclette e e-bike senza l'obbligo di rottamazione.

 

Per approfondimenti leggi l'articolo

 

Informazioni sul bando possono essere richieste via mail all'indirizzo: bandoaria@comune.genova.it

o telefonicamente al numero 010 5573894 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12.

 

le Card per l'invio delle domande saranno  attive a partire dalle 11 del 22 dicembre 2022 su questa pagina

FAQ

Per aver accesso al contributo per motorini, scooter, autovetture è neccessario che il richiedente rottami un veicolo appartenente alle categorie indicate sul bando. Per i cittadini privati che vogliono accedere al contributo per l'aquisto di una di una bicicletta elettrica non è richiesta la rottamazione.

SI. La persona che possiede il veicolo da rottamare deve essere lo stesso che aquista il mezzo nuovo e che inoltra la domanda, pena la non ammissibilità della domanda. 

Il bollo deve essere pagato attraverso il Portatale PagoPA. (https://smart.comune.genova.it/node/8855)

Se si ha la possibilità di pagare online si puo accedere al portale dal seguente Link: 

https://pagamenti.comune.genova.it/mip-portale/InitServizio.do?idServizi...

in alternativa se si vuole generare un avviso di pagamento e pagarlo presso tabaccai, banche ecc si può accedere attraverso questo Link: 

https://smart.comune.genova.it/node/8236

 

nello spazio servizio scegliere "Ambiente e Igiene" dal menù a tendina che si apre

nello spazio tariffa scegliere "bollo su istanza" dal menù a tendina

Nel campo "dati aggiuntivi" inserire  la frase "bollo per contributo bando ecoincentivi 2022-2024"

 

No. Sia la rottamazione del veicolo vecchio che l'acquisto del nuovo deve essere stata fatta dopo il 01/06/2022.

No, il bando richiede espressamente che venga allegato il certificato di rottamazione rilasciato dal rottamatore. In assenza di questo certifcato non sarà possibile erogare il contributo.

No, l'incentivo viene concesso solo a seguito dell'acquisto di una macchina nuova di prima immatricolazione in Italia.

Allegati
Embedded thumbnail

Servizi Online

auto elettrica
Richiesta contributo imprese
Professionisti
bici elettrica
Richiesta contributo privati cittadini
Cittadini
Ultimo aggiornamento: 26/01/2023