Contenuto

 

Le comunicazioni e le richieste di informazioni relative all'Ufficio Affissioni vanno inviate a:

 

Area C.F.O. (Servizi Finanziari)- Canoni
Ufficio  Affissioni
Via Cantore 3 - decimo piano
tel. 010 557/ 5411 - 5447 - 5408
e-mail: affissioni@comune.genova.it

pec: comunegenova@postemailcertificata.it

 

Si informa l'utenza che gli uffici ricevono solo su appuntamento. E' possibile prenotare un appuntamento telefonando ai numeri sopra indicati o inviando una e-mail all'indirizzo dell'ufficio.

 

DOMANDA DI AFFISSIONE:

La richiesta di affissione deve essere effettuata esclusivamente utilizzando il programma informatico on line. Per accedere al programma on line di richiesta affissioni a partire dal 7 giugno 2021 occorre utilizzare il sito istituzionale del Comune di Genova al link: https://smart.comune.genova.it/servizi_online/richiesta-affissioni dove si trova l’accesso diretto al sistema. La richiesta di affissione, presentata con le modalità stabilite dall’ufficio, è corredata da una sola immagine nitida ed identica ai manifesti. Essa deve essere presentata almeno 5 giorni lavorativi antecedenti al giorno richiesto per l’esposizione e non prima dei tre mesi a far data dall’inizio della prevista affissione. E’ consentita la sostituzione dell’immagine del manifesto o del soggetto pubblicizzato presentando apposita domanda mediante programma “richieste affissioni on line” almeno 7 giorni prima della data di affissione. Tale domanda è corredata da immagini nitide ed identiche ai manifesti. I manifesti devono essere consegnati non oltre il terzo giorno lavorativo precedente a quello previsto per l’affissione e vengono affissi dopo l’apposizione del timbro datario a cura del Servizio. Qualora tale termine non venga rispettato, il Servizio non garantirà la decorrenza dell’affissione dalla data prenotata; eventuali ritardi non potranno essere imputati all’Amministrazione e non daranno diritto ad alcun rimborso/risarcimento per i giorni di mancata affissione. La richiesta di affissione nelle date prescelte si perfeziona solo a seguito del ricevimento da parte dell’ufficio della modulistica completa di documentazione attestante l’avvenuto pagamento del canone.

 

ANNULLAMENTO

In caso di richiesta di annullamento del la commissione da parte del committente, che deve essere presentata con le modalità stabilite dall’ufficio non oltre le ore 12.00 del giorno lavorativo antecedente la data di esposizione, a quest’ultimo verrà rimborsato il 50% dell’importo già versato. Qualora la richiesta di annullamento della commissione pervenga oltre il predetto termine non si procederà ad alcun rimborso.

Non è consentito l’annullamento parziale di una richiesta di affissione.

Ultimo aggiornamento: 03/01/2024