L.E.T. Laboratori Educativi Territoriali

Contenuto

I Laboratori Educativi Territoriali (di seguito L.E.T.), offrono a bambine, bambini, ragazze e ragazzi occasioni d’incontro e di gioco sul territorio cittadino nel corso dell’anno.
In questo senso i Laboratori attuano una serie di interventi e attività realizzate da soggetti (in rete pubblico/privato) che operano sul territorio e che collaborano alla lettura dei bisogni.
La civica Amministrazione assicura la regia cittadina del processo.
Il Laboratorio Educativo Territoriale è il “territorio” come “luogo” d’incontro tra opportunità, soggetti diversi, risorse, in cui si sviluppano nuove modalità di relazione e di operatività per rispondere ai bisogni rilevati.
L’azione è considerata di “sistema” in quanto articolata su più livelli:

  • valorizzazione di interventi che coniugano finalità sociali ed educative
  • integrazione tra realtà dell’agio e del disagio
  • individuazione di funzioni, distinte ma integrate, tra centro e territorio
  • concertazione cittadina e locale tra i soggetti, istituzionali e non, che operano nel settore
  • supporto allo sviluppo di piccola imprenditoria sociale e sostegno alla crescita delle reti territoriali (con particolare attenzione ai “piccoli/nuovi” soggetti; es. gruppi di genitori, piccole associazioni, bocciofile e altri)
  • riconoscimento del lavoro di rete come valore per una migliore qualità e incisività degli interventi
  • sostegno ai processi di rete riconoscendolo come compito istituzionale
  • attivazione della logica di pattuizione territoriale

Nell’ambito delle attività L.E.T. sono previsti centri estivi in città, di seguito alleghiamo le schede esplicative.

Allegati
Ultimo aggiornamento: 27/02/2019