Verifica timbro digitale

Contenuto

Sezione servizi: 
Demografici

 

Il timbro digitale è un codice a barre bidimensionale che contiene in forma crittografata i dati contenuti nel certificato e la firma digitale apposta dell’ufficiale di Anagrafe o di Stato Civile.

 

Il timbro digitale si presenta come un’area rettangolare di puntini bianchi e neri, si trova in fondo ad ogni certificato emesso on line e ne garantisce la validità e l’autenticità.

 

Attraverso la verifica del Timbro Digitale è infatti possibile ricostruire le informazioni contenute nel certificato, accertare e la validità della firma digitale.

 

I certificati emessi online hanno piena validità giuridica, analoga a quella dei certificati ritirati allo sportello.

 

ATTENZIONE: perche’ il certificato abbia piena validità giuridica è necessario che sia completo di timbro digitale indispensabile per la verifica.


Nel caso in cui il certificato venga consegnato in forma cartacea è essenziale che siano stampate e presentate tutte le pagine del certificato rilasciato, inclusa quella riportante il timbro, e che venga consegnata la stampa originale del certificato emesso, si sconsiglia l’uso di fotocopie.


In fase di stampa, affinche’ il timbro digitale sia verificabile, impostare modalita’ alta qualita’, disabilitare la funzione "adatta alla pagina", e se possibile stampare in B/W. Si raccomanda l’uso di stampanti laser; sono utilizzabili, anche se sconsigliate, le stampanti a getto di inchiostro con utilizzo di carta di alta qualita’, mentre non sono adeguate le stampanti ad aghi

 

Il timbro digitale è una tecnologia applicata ai soli certificati rilasciati online - i certificati rilasciati a sportello non lo riportano.

 

Esempio di timbro digitale apposto su di un certificato

 

 

 

Verifica validità di certificati emessi online

 

Per verificare la validita’ dei certificati emessi online e’ sufficiente scaricare il software gratuito, ““Decoder 2D-Plus””, che permette di leggere i dati contenuti nel TIMBRO DIGITALE .

Attraverso Decoder 2D-Plus viene acquisita l’immagine del timbro digitale e il software di decodifica permette in tempo reale di ricostruire i dati contenuti nel certificato, permettendo di accertarne l’integrita’, e di verificare la validita’ della firma digitale.

 

Il Decoder 2D-Plus ha due modalità di acquisizione del timbro apposto sul certificato:

 

  • attraverso la modalita’ copia e incolla con questo metodo e’ sufficiente copiare il timbro dal file pdf (cliccando sul timbro per evidenziarlo), lanciare il programma “Decoder 2D-Plus” e cliccare sul tasto “carica da appunti” (load from clipboard). Il decoder effettua automaticamente la scansione e decodifichera’ il timbro fornendo all’utente il riepilogo dei dati contenuti nel certificato dati del firmatario del certificato e della Certification Authority che fornisce garanzia di autenticità
  •  
  • Attraverso lo scanner inserire nello scanner il foglio su cui e’ apposto il timbro, avviare il Decoder e cliccare sul tasto ”Autoscan”. Il programma, come per la modalita’ copia e incolla, con scansione automatica decodifichera’ il timbro digitale fornendo all’utente il riepilogo dei dati contenuti nel certificato dati del firmatario del certificato e della Certification Authority che fornisce garanzia di autenticità.

 

 Nota bene: Il decoder rileva automaticamente se il pc non è collegato allo scanner. In questo caso i pulsanti per la scannerizzazione e decodifica del documento non sono abilitati.

 

Scarica il software Decoder 2D-Plus       

Guida all'uso di Decoder 2D-Plus

Ultimo aggiornamento: 25/09/2019