Commercio Affido di reparto - pubblici esercizi

Contenuto

Il titolare di un pubblico esercizio, organizzato in uno o più reparti in relazione all’attività di somministrazione alimenti e bevande,  può affidare uno o più attività a un soggetto in possesso dei requisiti richiesti per la gestione in proprio.

Il titolare dell’esercizio e l’affidatario dovranno presentare la pratica relativa alla parte igienico sanitaria alla A.S.L. competente per territorio.

La cessazione di affido di reparto potrà avvenire con semplice comunicazione da parte dell'affidatario.

 

La comunicazione di affido di reparto deve essere firmata digitalmente e spedita via PEC e in formato PDF.p7m al seguente indirizzo: comunegenova@postemailcertificata.it

 

Importante: nella S.C.I.A deve essere allegata l’attestazione dell’avvenuto versamento da effettuarsi tramite bonifico bancario a titolo di rimborso spese come da tabella.

 

Per i riferimenti di legge consultare l'apposita sezione Normativa

 

 

 

Allegati
Ultimo aggiornamento: 19/11/2019