Allerta gialla per temporali dalle ore 15.00 alle ore 17.59 di lunedì 15 luglio

Il Centro Funzionale Meteo Idrologico di Protezione Civile della Regione Liguria ha emesso lo stato di allerta GIALLA per temporali sul territorio del Comune di Genova dalle ore 15 alle ore 17,59 di lunedì 15 luglio.

Per tutta la durata dell'allerta i cittadini sono tenuti ad adottare i comportamenti di autoprotezione.

Tutte le ordinanze e le norme di autoprotezione sono disponibili all'indirizzo: www.comune.genova.it/servizi/protezionecivile

Cosa fare in caso di mareggiata

Contenuto

Cartello rischio Mareggiata

NUMERI UTILI PER EMERGENZE IN MARE

 

  • 1530 Numero Blu
  • 010 27771 Capitaneria di Porto Genova
 
Attenersi alle prescrizioni dell'Ordinanza n. 9/2017 (vedi allegato)
  • Presta attenzione agli aggiornamenti meteo sul sito www.arpal.gov.it  e www.allertaliguria.gov.it (per consultare l’AVVISO da parte del Centro Funzionale Meteo di Arpal) e attieniti alle indicazioni fornite dalle Autorità.
  • Assicura preventivamente le barche e le strutture presenti sulle spiagge e nelle aree portuali.
  • Allontana dalla spiaggia le piccole imbarcazioni e sposta da moli e banchine le auto e gli altri mezzi posteggiati.
  • Metti in sicurezza, assicurandoli o rimuovendoli dalle aree esposte alla mareggiata, tutti gli oggetti che possono essere investiti dalla mareggiata e che possono arrecare danno all’incolumità delle persone, quali ad esempio strutture mobili, specie quelle che prevedono la presenza di teli o tendoni, impalcature, gazebo, strutture espositive o commerciali temporanee.
  • Non percorrere passeggiate a mare, non sostare sui moli, pontili, banchine dei porticcioli e non transitare in aree a rischio delimitate dall’apposita segnaletica.
  • Presta la massima attenzione nell'avvicinarti al litorale o nel percorrere le strade costiere, sia a piedi che alla guida di un veicolo.
  • Evita la balneazione e l'uso delle imbarcazioni.
  • Sono sospese le attività sportive e dilettantistiche in mare: canottaggio, vela, pesca…
  • Poiché le mareggiate sono sovente associate ad una forte ventilazione, presta attenzione anche ai possibili danni derivanti dal rischio vento (possibile distacco e caduta di oggetti esposti o sospesi, rottura di rami o alberi, ...).
Allegati
Ultimo aggiornamento: 13/06/2019