Contenuto

PROTEZIONI DEHOR PER L’INVERNO: Si comunica che è disponibile solo per i pubblici esercizi il modulo di autodichiarazione per l’installazione, all’interno delle occupazioni suolo autorizzate, di protezioni temporanee idonee a mitigare gli effetti delle condizioni climatiche invernali tramite questo modulo.

 

Ai sensi dell’art. 181 comma 2 del Decreto Legge n. 34 del 19 maggio 2020, fino al 31 ottobre 2020 le domande per l'occupazione di suolo pubblico presentate dalle imprese di pubblico esercizio sono esenti dall’applicazione dell'imposta di bollo di cui al decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 642.

 

L’Ufficio rilascia la concessione per l’occupazione di suolo pubblico con tavolini, sedie, piante e altro all’esterno di pubblici esercizi (bar e ristoranti).

La domanda deve essere consegnata o spedita a: Ufficio Protocollo Generale
almeno 60 giorni prima della data di occupazione suolo**

Normativa
L.R. 01/07 e successive modifiche e integrazioni
Regolamento in materia di commercio e polizia annonaria
Regolamento per l’applicazione del canone per l’occupazione di spazi e aree pubbliche

 

 

Attenzione

Con deliberazione n. 85 del 23 aprile 2020, la Giunta Comunale ha stabilito l’esenzione dal pagamento di ogni onere connesso alle nuove occupazioni di spazi ed aree pubbliche o agli ampliamenti di quelle già in essere richieste da esercenti attività di somministrazione o consumo sul posto al fine di compensare il minor uso delle superfici di esercizio connesso agli obblighi di distanziamento interpersonale imposto dall’emergenza sanitaria, per il periodo dell’anno 2020 connesso a detta esigenza.

Si ricorda che per le attività diverse dai pubblici esercizi è consentita l'occupazione del suolo pubblico unicamente con sedute non abbinabili ad eventuali piani di appoggio.

Sono stati predisposti due moduli di richiesta, disponibili in calce,

Le istanze devono essere inoltrate via pec all'ufficio protocollo del Comune (comunegenova@postemailcertificata.it) e per conoscenza anche alla mail: commersuolo@comune.genova.it. In caso di richieste che interessino congiuntamente più esercizi e un'area omogenea, è possibile inviare un'unica istanza in forma libera, che contenga gli elementi essenziali previsti nei moduli. Considerata la straordinarietà della situazione, le concessioni di suolo pubblico connesse all'emergenza sanitaria seguiranno un iter semplificato

 

**Termine non applicabile alle istanze connesse all'emergenza sanitaria

Allegati
Ultimo aggiornamento: 20/10/2020