Commercio Vendita al dettaglio in qualità di produttore diretto

Contenuto

VENDITA AL DETTAGLIO IN QUALITA' DI PRODUTTORE DIRETTO

 

Il produttore diretto che intende vendere al dettaglio in un apposito locale o via internet  i propri prodotti,  eventualmente anche manipolati o trasformati, appartenenti ai settori produttivi ortofrutticolo, florovivaistico, olivicolo, lattierocaseario, vitivinicolo è tenuto ad inviare via PEC e in formato PDF.p7m la pratica  e gli allegati firmati digitalmente all'indirizzo comunegenova@postemailcertificata.it o tramite il portale Impresainungiorno.gov.it.

 

Normativa

E' possibile consultare la Normativa generale di riferimento.

 

Normativa Specifica di Riferimento

- LEGGE n. 59 del 09.02.1963 - Norme per la vendita al pubblico in sede stabile dei prodotti agricoli da parte degli agricoltori produttori diretti;
- D.Lgs. n. 228 del 18.05.2001 - Orientamento e modernizzazione del settore agricolo, a norma dell'articolo 7 della legge 5 marzo 2001, n. 57;

 

Zone Tutelate di Centro Storico, San Teodoro e Sampierdarena
In caso di attività economica collocata in Zona Tutelata (Centro Storico, San Teodoro e Sampierdarena) ai sensi delle intese tra Regione Liguria e Comune di Genova (zone di particolare valore archeologico, storico, artistico, paesaggistico - art. 1, comme 4 d, Lgs. 222/2016 per l'isediamento di attività commerciali) si prega di verificare la la Normativa specifica per le Zone Tutelate.

E' possibile verificare la perimetrazione delle Zone Tutelate tramite la consultazione del Geoportale del Comune di Genova.

 

 

Ufficio di riferimento: 
Allegati
Ultimo aggiornamento: 08/03/2021