Contenuto

Icona: 
icona rappresentante pagamento
Icona hover mouse: 
icona rappresentante pagamento
Ordinamento per categorie icone servizi online: 
8

TARES cos'è
A decorrere dal 1 gennaio 2013
è istituito il Tributo Comunale sui Rifiuti e sui Servizi (TARES)  in base a quanto previsto dall’art. 14 del D.L. 201/2011.

Il tributo è istituito a copertura integrale dei costi relativi al servizio di gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati avviati allo smaltimento. Tale servizio comprende lo spazzamento, la raccolta, il trasporto, il recupero, il riciclo, il riutilizzo, il trattamento e lo smaltimento dei rifiuti.

Entro il 16 giugno il contribuente è tenuto a versare un acconto pari all'imposta dovuta per il primo semestre, in proporzione ai mesi di possesso.
Se l'immobile è posseduto per l'intero anno, l'importo corrisponde al 50% dell'imposta dovuta.
Dal al 16 dicembre i contribuenti che non hanno provveduto a versare l'intera imposta devono effettuare il pagamento della quota a saldo.
E’ comunque possibile versare l’ importo corrispondente all’intera imposta  entro il 16 giugno.

Si informa che è attivo, a supporto dei contribuenti, un call center al numero verde 800184913, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18.
Le informazioni sull’imposta e sui problemi inerenti possono essere reperite negli sportelli ICI:

Avvisi di accertamento e cartelle di pagamento (ruoli)

Ove non diversamente specificato le istanze o comunicazioni ICI vanno inviate a:
Ufficio ICI
via Cantore 3 - 10° piano
tel. 010 5575584 fax 010 5575463
email icionline@comune.genova.it
Di seguito l'elenco completo della modulistica disponibile in materia ICI.

Modalità di richiesta di rimborso
"Il contribuente può richiedere al Comune di Genova il rimborso delle somme versate e non dovute, entro il termine di 5 anni dal giorno del pagamento ovvero da quello in cui è stato definitivamente accertato il diritto alla restituzione (art. 1, c. 164, L. 296/2006) compilando apposita istanza utilizzando il modulo presente nella sezione modulistica.
Compensazione delle somme a credito

Le violazioni ICI
Le violazioni ICI e le relative sanzioni sono stabilite dall'articolo 16bis del Regolamento Comunale in materia di ICI
Nella sezione relativa alla normativa è disponibile un documento specifico sulla materia delle sanzioni ICI.
Le violazioni vengono contestate mediante notifica i avvisi di accertamento.
Pagamento degli avvisi di Accertamento (violazioni ICI)
Il pagamento degli avvisi di accertamento deve essere effettuato entro sessanta giorni dalla notifica,
Il pagamento può essere effettuato: