CLOUT

Contenuto

 

Cloud of Things for enforcing the citizen clout in the city lif

 

Sito Internet

 

ClouT, finanziato dal programma FP7, sfrutta le potenzialità del Cloud Computing per avvicinare l’Internet of Things (IoT) all’Internet of People (IoP) attraverso l’Internet of Services (IoS), che consente di sviluppare un’offerta innovativa di applicazioni cloud e IoT, a servizio di cittadini, amministrazioni pubbliche ed imprese. Le quattro città pilota (due europee e due giapponesi) sperimentano soluzioni tecnologiche innovative per migliorare la qualità della vita, permettendo ai cittadini di “connettersi” all’ambiente che li circonda e ricevere informazioni in tempo reale su trasporto pubblico, sicurezza urbana e gestione delle emergenze.
 

Data inizio: 01/04/2013
Data fine: 01/04/2016

 

 

13 partner
4 città: Genova, Mitaka, Fujisawa, Santander
partner locali: Comune di Genova

 

Comune di Genova

 

Finanziamento UE:  € 40.200,00 

 

Nel caso di Genova, test del progetto è rappresentato dall’applicazione informativa IoNonRischio, sviluppata per l’Ufficio Protezione Civile del Comune di Genova e alla sua evoluzione in ottica ClouT.
Questa applicazione ha l’obiettivo di condividere con i cittadini informazioni di carattere generale e buone pratiche su tematiche come il rischio ambientale e le situazioni di emergenza; questo attraverso l’utilizzo di dati ambientali ottenuti grazie a sensori meteo, idrometri, webcam, etc. 

Contattaci

 

Contattaci: progettieuropei@comune.genova.it

 

Direzione Sviluppo Economico, Progetti di Innovazione
Comune di Genova

Via G. Garibaldi 9, 16124, Genova