Il sindaco Marco Bucci e la classe II B della Daneo

Contenuto

L' incontro oggi per proporre idee e soluzioni per una Genova sempre più  vivibile ed ecologica

Claudio Critelli

Una visita speciale questa mattina: il sindaco Marco Bucci ha ricevuto nei suoi uffici di Palazzo Albini le bambine e i bambini della classe II B della scuola primaria “Giovanni Daneo", accompagnati da alcuni insegnanti  e genitori.

 

L'appuntamento, a cui ha partecipato anche l’assessore all’ambiente e alla mobilità Matteo Campora, è nato da una lettera degli alunni desiderosi di incontrare il primo cittadino per affrontare i problemi dei cambiamenti climatici e proporre idee e soluzioni per rendere Genova sempre più pulita, vivibile ed ecologicamente sostenibile.

 

Pochi metri dividono l’Istituto "Daneo" e la sede del Comune di Genova, ma nessuna distanza c'è nei propositi di costruire insieme una città migliore,  grazie ai comportamenti quotidiani di ognuno chiamato a differenziare i rifiuti, a rispettare le regole stradali e a mantenere un comportamente rispettoso nei confronti degli altri e dell’ambiente che ci circonda.

 

Il sindaco Bucci ha proposto alla classe un ulteriore incontro per aggiornamenti su quanto è stato realizzato finora e sui progetti per il futuro, alcuni dei quali già illustrati oggi.

Ultimo aggiornamento: 11/02/2020