L'assemblea nazionale Anci a Genova nel 2021

Contenuto

Lo ha deciso oggi il consiglio nazionale che si è riunito a Roma. Era stato il sindaco Marco Bucci, che è anche presidente di Anci Liguria, a proporre Genova come sede 

Per tre giorni, Genova diventerà una sorta di capitale d’Italia. A novembre 2021 la città ospiterà l’assemblea nazionale di Anci, l’associazione nazionale del Comuni.

 

Lo ha deciso oggi il consiglio nazionale di Anci, che si è riunito a Roma, e che ha stabilito all’unanimità e tra gli applausi di assegnare l’assemblea a Parma nel 2020 e a Genova nel 2021.

 

Era stato il sindaco Marco Bucci, che è anche presidente di Anci Liguria, a proporre Genova come sede dell’assemblea nazionale.

 

Si tratta di un appuntamento importante è che darà visibilità alla città: per tre giorni i sindaci di moltissimi Comuni italiani si riuniranno per discutere in tavole rotonde con esponenti della finanza, dell’industria, della società civile. La passata edizione, che si è tenuta ad Arezzo, ha visto novemila partecipanti in tre giorni, cento giornalisti accreditati, gli interventi sono stati aperti dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte e da diversi ministri.

 

L’ultima volta che Genova ospitò l’assemblea nazionale di Anci fu nel 2004.

Ultimo aggiornamento: 16/01/2020