Pedalata inaugurale della pista ciclabile di corso Italia

Contenuto

Articolo del
04/08/2022
Ciclabile

L’appuntamento è per le 9.30 di sabato 6 agosto in piazza Rossetti, taglio del nastro a Punta Vagno e poi via fino a Boccadasse

Irene Moretti

Una pedalata aperta a tutta la cittadinanza che partirà alle 9.30 da piazza Rossetti e che arriverà fino a Boccadasse per inaugurare la tanto attesa pista ciclabile di Corso Italia.

 

Dopo il concentramento in piazza Rossetti e la prima pedalata, una sosta importante: quella per il taglio del nastro che avverrà a Punta Vagno, dove si terrà anche la tradizionale benedizione. La pedalata, poi, proseguirà e si concluderà a Boccadasse.

 

«Sabato – dice l’assessore alla Mobilità Matteo Campora – consegniamo ai genovesi la pista ciclabile più bella di Italia, una pista ciclabile unica per location e che ha convinto anche chi all’inizio aveva espresso qualche perplessità. L’opera ha ottenuto finanziamenti del Mims, Ministero delle infrastrutture e mobilità sostenibili, e da sabato sarà aperta a tutti: invito tutta la cittadinanza a prendere parte a questa pedalata inaugurale per poter godere un panorama unico. Per quanto riguarda i prossimi interventi, provvederemo, seguendo il ciclo delle stagioni, alla piantumazione del verde, mentre le panchine saranno realizzate una volta che arriveranno le forniture di granito necessarie per completarle, un ritardo che dipende dalla nota congiuntura economica internazionale attuale».

Ultimo aggiornamento: 05/08/2022