Tre giorni di parcheggi gratis per l'avvio dei saldi il 4 gennaio

Contenuto

Articolo del
02/01/2020

Sabato aderisce all'iniziativa anche Apcoa con i parcheggi di piazza della Vittoria. I parcometri restano accesi, l'invito è a non pagare la sosta

I saldi iniziano con tre giorni di parcheggi gratuiti nelle aree di sosta comunali. Per l’intera giornata di sabato 4 gennaio, su tutto il territorio genovese, l’Amministrazione Comunale ripropone la sosta gratuita nelle zone Blu Area e nelle Isole Azzurre (le aree gestite da Genova Parcheggi). Anche quest’anno aderisce all’iniziativa Apcoa per quanto riguarda i parcheggi di piazza della Vittoria gestiti a parcometro per la sola giornata di sabato, mentre per quanto riguarda i parcheggi nelle zone Blu Area e nelle Isole Azzurre la gratuità ci sarà anche domenica e lunedì. La concomitanza con i due giorni festivi consentirà infatti ai genovesi e ai turisti di sostare gratuitamente nelle aree comunali per tre giorni consecutivi, a partire da sabato 4 gennaio fino a lunedì 6 gennaio.

 

“L’iniziativa è concordata con le associazioni del commercio per favorire i cittadini e gli operatori commerciali. I parcometri saranno comunque in funzione, perché il sistema non può essere spento, perciò si raccomanda a chi sosta di non pagare”, spiega Stefano Balleari, vicesindaco e assessore con delega a Genova Parcheggi. "Si tratta di un segnale concreto di attenzione alle attività commerciali della città, da sempre richiesto dalle Associazioni di categoria del commercio – sostiene l’assessore al Commercio Paola Bordilli –. La mobilità e la sosta hanno una diretta ricaduta sul commercio e la volontà dell’Amministrazione comunale è quella di creare occasioni particolari come quella dei primi giorni di saldi invernali per appoggiare e sostenere il tessuto commerciale della città. Invito tutti i genovesi a sfruttare anche questa opportunità e, nei ben tre giorni consecutivi di sosta gratuita, scoprire e sfruttare i saldi e i negozi della nostra città, che valorizzano le vie e le tengono accese”.

 

L’assessore allo Sviluppo Economico Turistico e Marketing Territoriale Laura Gaggero sottolinea: “Si tratta di una misura che ho voluto e concordato con i miei colleghi in giunta, in quanto fortemente utile dal punto di vista turistico. Come assessorato al Turismo, siamo convinti che, grazie a questa iniziativa, i tanti turisti già presenti nelle riviere liguri in questi giorni potranno cogliere l’opportunità di scoprire la nostra città, visitare il centro storico e approfittare dei saldi”.

Ultimo aggiornamento: 03/01/2020