GIRO D’ITALIA, COME CAMBIA LA VIABILITÀ: L’ELENCO COMPLETO DELLE MODIFICHE, I DIVIETI E LE MISURE COMPENSATIVE

Contenuto

News del
14/05/2022

Tutte le informazioni di servizio relative ai cambi di viabilità, tra mercoledì 18 e giovedì 19 maggio, nelle aree interessate dal passaggio e dall’arrivo della corsa

Roberto Bordi

Cresce l’attesa per il ritorno del Giro d’Italia a Genova. La 12esima tappa dell’edizione 2022 della Corsa Rosa, in programma giovedì 19 maggio con partenza da Parma, si concluderà sul traguardo genovese di via XX Settembre per arrivare in piazza De Ferrari.

 

L’organizzazione della corsa comporterà alcune modifiche alla viabilità nella zona di arrivo e su tutte le aree del territorio comunale “toccate” dalla gara ciclistica, già a partire dal pomeriggio di mercoledì 18 maggio.

 

LE RESTRIZIONI NELLA ZONA DI ARRIVO E LE MISURE COMPENSATIVE

 

Nelle seguenti vie, per esigenze specifiche organizzative dell’area interessata dall’arrivo della tappa, sono prescritti i seguenti provvedimenti:

 

Via XX Settembre-Piazza De Ferrari, lato monte e ponente (Motivo: Allestimento Area di Arrivo): viene istituito il divieto di sosta e di fermata dalle ore 14.00 alle ore 24.00 di mercoledì 18 maggio; divieto di circolazione dalle ore 00.00 alle ore 23.00 di giovedì 19 maggio.

 

Piazza De Ferrari (lato levante) Via Petrarca, Piazza Dante e Via Dante (Area TV Compound e Parcheggio Automezzi Broadcaster): divieto di sosta e di fermata dalle ore 14.00 alle ore 20.00 di mercoledì 18 maggio; divieto di circolazione dalle ore 20.00 di mercoledì 18 maggio alle ore 23.00 di giovedì 19 maggio, ad eccezione dei veicoli afferenti alla manifestazione.

 

Piazza della Vittoria (Open Village, Parcheggio Sponsor, Parcheggio Fornitori, Parcheggio Carovana):

-Lato Levante. nell’intera area posteggi motoveicoli;

-Lato Ponente, nel tratto compreso tra intersezione via Cadorna e rampa d’uscita Parking Vittoria, nei posteggi adiacenti i “Vulcani” ed i giardini Arco della Vittoria;

-Strada di collegamento tra lato levante e ponente della Piazza, posteggi motoveicoli lato monte:

divieto di sosta e di fermata dalle ore 14.00 di mercoledì 18 maggio alle ore 22.00 di giovedì 19 maggio.

 

Via Fieschi, nel tratto compreso tra via XX Settembre e via Carducci, su entrambi i lati (Parcheggio Ammiraglie): divieto di sosta e di fermata dalle ore 14.00 di mercoledì 18 maggio alle ore 04.00 di giovedì 19 maggio; divieto di circolazione dalle ore 04.00 alle ore 23.00 di giovedì 19 maggio, ad eccezione dei veicoli afferenti alla manifestazione.

 

Via Brigata Liguria nel tratto compreso tra via XX Settembre e via Ippolito d’Aste (Parcheggio Bus Squadre): divieto di sosta e di fermata dalle ore 14.00 di mercoledì 18 maggio alle ore 08.00 di giovedì 19 maggio; divieto di circolazione dalle ore 08.00 alle ore 20.00 di giovedì 19 maggio, ad eccezione dei veicoli afferenti alla manifestazione.

 

Parcheggio motocicli e ciclomotori tra Via Dante e Via D’Annunzio (tutta l’area di posteggio) (Parcheggio Organizzazione): divieto di sosta e di fermata dalle ore 08.00 di mercoledì 18 maggio alle ore 24.00 di giovedì 19 maggio; divieto di circolazione dalle ore 00.00 alle ore 20.00 di giovedì 19 maggio, ad eccezione dei veicoli afferenti alla manifestazione.

 

Piazza Matteotti (Parcheggio Invitati e Quartier Tappa): divieto di sosta e di fermata dalle ore 14.00 alle ore 24.00 di mercoledì 18 maggio; divieto di circolazione dalle ore 00.00 alle ore 20.00 di giovedì 19 maggio.

 

Tratto (post arrivo) tra Piazza De Ferrari, Via Roma e Viale Emanuele Filiberto (Parcheggio Fornitori): divieto di sosta e di fermata dalle ore 14.00 di mercoledì 18 maggio alle ore 08.00 di giovedì 19 maggio; divieto di circolazione dalle ore 08.00 alle ore 20.00 di giovedì 19 maggio, ad eccezione dei veicoli afferenti alla manifestazione.

 

Via Canevari, tratto compreso tra intersezione con corso Monte Grappa e Piazza Raggi per il capolinea sostitutivo dei mezzi AMT: divieto di sosta e di fermata dalle ore 00.00 alle ore 23.00 di giovedì 19 maggio.

 

Via Roccatagliata Ceccardi, entrambi i lati (esigenze tecniche): divieto di sosta e di fermata dalle ore 14.00 alle ore 20.00 di mercoledì 18 maggio; divieto di circolazione dalle ore 20.00 di mercoledì 18 maggio alle ore 23.00 di giovedì 19 maggio, ad eccezione dei veicoli afferenti alla manifestazione.

 

Rispetto alle chiusure nell’area limitrofa al traguardo di tappa sono state istituite le seguenti misure compensative:

 

Via Colombo, fra Via della Gazzella e Via della Consolazione, sarà percorribile in entrambi i sensi;

 

Via Colombo, fra Via della Gazzella e Via Fiume sarà percorribile in direzione levante, per consentire il percorso ad anello Via Fiume/Via Palmaria/Via della Gazzella/Via Colombo/Via Fiume;

 

Via XII Ottobre sarà percorribile, a mezzo di un pre-filtro della Polizia Locale all’imbocco di Piazza Corvetto, solo dai residenti ed aventi diritto e sarà confermato il divieto di svolta in Via IV Novembre;

 

Via Vernazza sarà percorribile a doppio senso per consentire l’accesso al Parcheggio Piccapietra e la manovra di inversione;

 

Viale Brigate Partigiane, carreggiata di ponente, sarà percorribile a doppio senso nel tratto compreso tra via dei Pescatori e Via Brigate di Fanteria (entrambe percorribili in tutti e due i sensi di marcia, e per quest’ultima è istituito il divieto di sosta) per consentire ai veicoli provenienti da via dei Pescatori di accedere a corso Aurelio Saffi.

 

PASSAGGIO DELLA CORSA: DIVIETI DI SOSTA, FERMATA E TRANSITO

 

Viene istituito il divieto di sosta e di fermata, con applicazione della sanzione accessoria della rimozione forzata, dalle ore 13.00 di mercoledì 18 maggio alle ore 24.00 di giovedì 19 maggio, e comunque fino a cessate esigenze connesse alla tappa ciclistica del Giro d’Italia, su tutte le strade interessate dal passaggio della corsa.

 

Nelle stesse strade sarà in vigore in divieto di transito veicolare, ad eccezione dei veicoli afferenti alla manifestazione, a partire da 2 ore e 30 minuti prima del passaggio previsto, considerato alla media più alta e riportato nella cronotabella ufficiale fornita dagli organizzatori (vedi allegato), fino a 5 minuti dopo il passaggio dell’automezzo riportante il segnale di “Fine Gara Ciclistica”, e comunque in base alle prescrizioni eventualmente imposte dalla Polizia Locale.

 

Gli orari di chiusura delle strade per il passaggio della corsa, giovedì 19 maggio, saranno indicativamente:

 

Municipio III Bassa Valbisagno, 13.30 circa

 

Municipio V Valpolcevera e Municipio VI Medio Ponente, 14.00 circa

 

Municipio VIII Medio Levante, 14.20 circa

 

L’elenco completo delle strade attraversate dalla corsa ciclistica:

 

Municipio III Bassa Valbisagno:

 

Via Bavari (Loc.Cavassolo)

 

Galleria della Paglia

 

Via di Sponda Nuova

 

Via Pedullà

 

Via Adamoli

 

Ponte U. Gallo

 

Via Donne della Resistenza

 

Via Trensasco

 

Uscita dal territorio del Comune di Genova con rientro in:

 

Municipio V Valpolcevera:

 

Via Sardorella

 

Ponte Ciai

 

Via Mercati Generali

 

Via Angelo Scala

 

Cavalcavia soprastante le vie Romairone e San Quirico

 

Via Romairone

 

Rampa discendente da via Angelo Scala verso via Romairone (contromano)

 

Via N. S. Della Guardia

 

Via Polonio

 

Via San Donà di Piave

 

Via Ferri

 

Via Borzoli

 

Municipio VI Medio Ponente:

 

Via Borzoli

 

Gallerie NV1 e NV2

 

Via G. Camera

 

Via A. Vallebona

 

Percorso autostradale in A10, fra i caselli di Genova Aeroporto e Genova Ovest, con rientro in:

 

Municipi II Centro Ovest e I Centro Est:

 

Tratto tra uscita Ge-Ovest ed ingresso Strada Aldo Moro sarà chiuso dalle ore 15.30 circa 

 

Rampe di accesso Sopraelevata direzione ponente saranno chiuse dalle ore 15.30 a meno di chiusure anticipate dovute alle condizioni del traffico

 

Rampe di accesso Sopraelevata direzione levante saranno chiuse dalle ore 14.30 a meno di chiusure anticipate dovute alle condizione del traffico

 

Municipio VIII Medio Levante:

 

Rotatoria 9 Novembre 1989

 

Viale Brigate Partigiane

 

Viale Brigate Bisagno

 

Via Cadorna

 

Municipio I Centro Est:

 

Via XX Settembre

 

Piazza De Ferrari

 

CHIUSURE AUTOSTRADALI E PERCORSI ALTERNATIVI

 

Di seguito le chiusure in autostrada tra le ore 15.40 e le 17.30 di giovedì 19 maggio:

 

- chiusura del tratto A10 Genova Aeroporto – Genova Ovest e Allacciamento A10 Est – per A7 Nord – Uscita obbligatoria a Genova Aeroporto;

 

- chiusura del tratto A7 tra Allacciamento A7 sud / A10 ovest – Genova Ovest – il traffico proveniente dall’A7 sud sarà deviato obbligatoriamente in A10 Ovest in direzione Savona;

 

- chiusura totale rami di svincolo in entrata di Genova Aeroporto sia in direzione Genova che in direzione Savona;

 

- chiusura ramo di svincolo A7 Nord per A10 Ovest;

 

- riduzione in corsia unica sul San Giorgio in direzione Savona con chiusura della corsia di sorpasso per presidio viabilità e pattuglie polstrada per gli eventuali curiosi;

 

- chiusure uscite Genova Ovest.

 

Personale impiegato: 4 viabilità ASPI integrative, 50 operatori e circa 20 mezzi per la gestione delle segnaletiche, 2 carri di soccorso mezzi pesanti e 2 carri di soccorso mezzi leggeri.

 

I percorsi alternativi saranno:

 

Per chi è diretto a Genova nella fascia oraria tra le ore 15.40 e 17.30 le uscite consigliate saranno Genova Est, Genova Nervi per le provenienze da A12 e A7 e Genova Aeroporto, Genova Pra’ per le provenienze A10 e A26.

 

Per chi da Genova è diretto a Savona / Ventimiglia:

 

- per i mezzi pesanti entrata consigliata Genova Ovest e percorso alternativo A7 - D26 - A26 - A10;

 

- per i mezzi leggeri le entrate consigliate saranno Genova Pegli e Genova Pra’.

 

VARIAZIONI AL SERVIZIO AMT

 

Di seguito il dettaglio delle variazioni al servizio AMT che, in adeguamento ai provvedimenti previsti dalla relativa ordinanza, verranno attuate progressivamente a partire dalle ore 17.00 di mercoledì 18 maggio.

 

Mercoledì 18 maggio 2022

 

Dalle ore 17.00 a cessate esigenze di giovedì 19 maggio:

 

- Linea 14 direzione centro limitata in via Canevari

 

- Linea 17 direzione centro limitata in viale Duca d’Aosta

 

- Linea 37 direzione centro limitata in viale T. di Revel

 

- Linea 42 direzione centro limitata in via Diaz

 

- Linea 44 direzione centro limitata in viale T. di Revel

 

Dalle ore 20.00 fino a cessate esigenze di giovedì 19 maggio:

 

- Linee 35-46-635-685-686-687 deviate su percorsi alternativi

 

Dalle ore 24.00 fino a cessate esigenze di giovedì 19 maggio:

 

- Linee 606-607-618-640-641-N1-N2-Volabus deviate su percorsi alternativi

 

Giovedì 19 maggio 2022

 

In aggiunta ai provvedimenti già in vigore da mercoledì 18 maggio, da inizio servizio a cessate esigenze di giovedì 19 maggio:

 

- Linee 15-18-20-31-34-36-39-40-634-linee servizio provinciale deviate su percorsi alternativi

 

La navetta Centro Storico sarà sospesa per l’intera giornata di giovedì.

 

In concomitanza con le chiusure disposte dalla Polizia Locale in zona Valbisagno e Valpolcevera (indicativamente dalle 14.00):

 

- Linee 13-14 direzione monte limitate in via Piacenza

 

- Linea 48 direzione monte limitata in via Adamoli

 

- Linee integrative I15-I21-I27 limitazioni di percorso

 

- Linee 5-6 servizio sospeso

 

- Linee 53-74 limitazioni di percorso

 

- Linea 63 deviata su percorsi alternativi

 

- Drinbus Bolzaneto sospeso servizio in sponda destra Polcevera

 

- Linea integrativa I05 servizio sospeso

 

- Linee servizio provinciale limitazioni di percorso

 

In concomitanza con le chiusure disposte dalla PL in zona centro (indicativamente dalle 14.30), saranno adottate ulteriori limitazioni alle seguenti linee: 13-15-16-17-18-18/-20-31-42-44-46-47-85-Volabus.

 

Le deviazioni temporanee ai percorsi delle linee bus saranno gestite dal personale graduato di AMT, presente sul territorio, in coordinamento con la Polizia Locale.

Ultimo aggiornamento: 14/05/2022