comunicati stampa

Contenuto

La moto Guzzi
Giorgio Parodi
Giorgio Parodi, appoggiato all'elica
Giorgio Parodi con Tenni e Woods, piloti Guzzi
Il logo della manifestazione che mette insieme i 100 anni delle moto Guzzi, i 100 anni dell’Aeronautica unite sotto le ali dell’Aquila che Giorgio Parodi ha sempre indossato
Giorgio Parodi insignito di una medaglia da Re Umberto
Il matrimonio di Giorgio Parodi nel 1937 a San Francesco di Albaro con Elena Cais di Pierlas, dei conti di Nizza
La figlia Marina che inaugura la scuola di volo Giorgio Parodi, vicino a lei l’allora presidente dell’Aeroclub la Marchesa Carina Negrone, che fu allieva di Parodi

Sabato 26 settembre il sindaco di Genova Marco Bucci e l’assessore ai Grandi Eventi Paola Bordilli saranno alla Fiera Milano Rho, nell’ambito del salone Milano AutoClassica, per presentare al grande pubblico l’evento “GP Days 2021”, tributo a Giorgio Parodi, fondatore genovese della storica “Moto dell’Aquila”, la Moto Guzzi.

Genova Capitale Europea dello Sport 2024 è già un prestigioso appuntamento futuro, ma le realtà del nostro territorio continuano ad essere propositive emergendo, anche fuori dai confini nazionali, per spirito di iniziativa e desiderio di contribuire alla crescita collettiva e alla coesione sociale.

 

ombrello giallo su strada bagnata

Il Coc (Centro Operativo Comunale) si è riunito nel pomeriggio di oggi e, sulla base della dichiarazione di stato di allerta gialla per temporali dalle ore 11.00 alle ore 23.59 di giovedì 24 settembre sul territorio del Comune di Genova, diramata dalla Regione Liguria, ha messo in atto le azioni previste dal Piano Comunale di Emergenza per la gestione del rischio meteo-idrogeologico.

 

Per tutta la durata dell’allerta saranno monitorati i principali corsi d’acqua del territorio comunale da parte dei Volontari di Protezione Civile e della Polizia Locale.

 

immagine grafica per allerta

Il Coc Centro Operativo Comunale si è riunito nel pomeriggio di oggi e, sulla base della dichiarazione di stato di allerta gialla per temporali dalle ore 14.00 di martedì 22 alle ore 15.00 di mercoledì 23 settembre sul territorio del Comune di Genova, diramata dalla Regione Liguria, ha messo in atto le azioni previste dal Piano Comunale di Emergenza per la gestione del rischio meteo-idrogeologico.

 

Sindaco e Capo della Polizia Locale
Persone nella sala di Rappresentanza
Partecianti alla cerimoniap
Nastrino con simbolo ponte
Divisa con nastrini vari

I nastrini per l’emergenza Ponte Morandi agli agenti della Polizia Locale: il comando del corpo ha deciso di promuovere un riconoscimento nei confronti del personale impegnato nei servizi operativi esterni per l’emergenza del Ponte Morandi. Il sacrificio e l’impegno degli agenti saranno simboleggiati dai nastrini, piccole decorazioni-onorificenze pensate per essere portate sulla divisa, che sono stati appositamente pensate per questa circostanza: rappresentano infatti le due campate del ponte crollate.