Caruggi Piano Pulizia

Contenuto

icona pulizia strade

iNVESTIMENTO: 5,9 milioni di euro

OBIETTIVO

Mantenere alta e migliorare ulteriormente l’immagine e l’attrattività del Centro Storico sotto il profilo dell’igiene e della pulizia, sia come qualità del servizio fornito, in termini di mezzi, immobili e forza lavoro, che come costruzione di percorsi di educazione civica e ambientale in collaborazione con la comunità insediata. Questo sarà utile anche per incrementare la raccolta differenziata e per creare la necessaria collaborazione per aumentare il controllo sui comportamenti scorretti, sanzionandoli.

Tempi realizzazione interventi: 6 mesi-2 anni

INTERVENTI ORGANIZZATI E PUNTUALI PER GARANTIRE CONDIZIONI IGIENICO SANITARIE DI QUALITÀ A BENEFICIO DEI RESIDENTI, DEL COMMERCIO E DEI TURISTI

AZIONI OPERATIVE

  • Potenziamentio pulizia ordinaria giornaliera, lavaggio strade e disinfezione, lavaggio ecopunti e cestini
  • Acquisto veicoli elettrici AMIU per maggiore pulizia e sostenibilità abbattendo le emissioni di Co2 (4 spazzatrici, 2 lavastrade, 5 idropulitrici, 13 veicoli leggeri per raccolta e pulizia)
  • Istituzione Nucleo Operativo di controllo pulizia e decoro urbano
  • Completamento e rinnovo degli ecopunti esistenti e apertura di nuovi 6
  • Progetti di informazione e formazione, in collaborazione con associazioni e cittadini, per migliorare la raccolta differenziata
  • Centri di riuso creativo
  • Progetto SfRatto per derattizzazione vie Centro Storico.
  • Interventi puntuali per limitare le deiezioni canine e dei volatili

Piano Pulizia. L’elaborato riguardante il Piano di Igiene Urbana contiene i seguenti argomenti che attengono all’igiene pubblica: gestione dei rifiuti urbani, pulizia e lavaggi stradali, e limitazione della fauna urbana (colonie murine e colombi)

Nello specifico i dati contenuti e mappati nell’elaborato sono:

  • ecopunti AMIU nel Centro Storico classificati per tipologia di accesso, stato e intervento previsto
  • punti AMIU di raccolta rifiuti bidoni liberi esterni
  • area Pilota del progetto Operazione SfRatto
  • punti di granatura progetto limitazione colombi esistenti e di progetto.

Gli elementi in fase di reperimento e mappatura sono:

  • punti raccolta rifiuti speciali e pericolosi
  • progetti speciali di riciclo, recupero e riuso e progetti sociali di educazione/informazione
  • lavaggi stradali antimeridiani e notturni
  • previsione di 6 nuovi Ecopunti AMIU. 

L’obiettivo è visualizzare e localizzare i servizi esistenti attinenti all’igiene urbana, le criticità e le potenzialità presenti, individuando di conseguenza nuovi punti e aree nelle quali sviluppare progetti utili al miglioramento della vivibilità, delle condizioni igieniche, del decoro urbano, per assicurare una buona ed efficiente distribuzione dei servizi e copertura di tutto il centro storico ( per esempio nuovi ecopunti con accesso elettronico e telecamere in locali di proprietà comunale o da acquisire in sostituzione dell’occupazione di aree con cassonetti esterni).

 

Ultimo aggiornamento: 20/04/2021