La norma UNI EN ISO 9001

Contenuto

La norma UNI EN ISO 9001 propone modelli, regole di comportamento e requisiti organizzativi e operativi per garantire l'ottimizzazione dell'utilizzo delle proprie risorse, per ridurre i costi della produzione, per raggiungere gli obiettivi attesi e per mantenere un livello qualitativo costante del proprio prodotto/servizio al fine di accrescere la soddisfazione del Cliente.
La norma è oggi lo standard internazionale più conosciuto, applicabile a qualsiasi organizzazione, indipendentemente dalla dimensione, dalla tipologia e dal settore economico di appartenenza.
Rappresenta un’opportunità per l'organizzazione di costruire un Sistema di Gestione e promuove l'adozione di un approccio per processi.
Definisce i requisiti minimi che un Sistema di Gestione per la Qualità deve soddisfare per garantire il livello di qualità di prodotto/servizio:

  • focalizzazione sul cliente
  • impegno del vertice dell’organizzazione
  • impegno delle persone
  • analisi del rischio
  • approccio per processi
  • miglioramento
  • processo decisionale basato sulle evidenze
  • gestione delle relazioni


Cosa significa la sigla UNI EN ISO?

UNI (Ente Nazionale di Unificazione) è un Ente incaricato di recepire e tradurre, a livello italiano, le norme degli organismi sovra-nazionali di normazione (ISO e EN).
EN (European Normalization) è un organismo preposto a recepire le norme ISO a livello europeo.
ISO (International Organization for Standartization) è organizzazione a rilevanza mondiale, alla quale aderiscono gli Enti di Normazione di oltre 130 Paesi, con il compito di definire/revisionare le norme.

Ultimo aggiornamento: 21/01/2019