Realizzazione dei percorsi di coinvolgimento

Contenuto

Il Comune di Genova, per promuovere la partecipazione dei cittadini, ha adottato la metodologia definita nella norma AA 1000 SES (Final Draft 2011), standard di riferimento, riconosciuto a livello internazionale, capace di assicurare la qualità dei processi di partecipazione.

 

"Lo Stakeholder Engagement è l’impegno a far proprio il principio dell’inclusività, il che significa riconoscere agli stakeholder il diritto ad essere ascoltati ed accettare l’impegno di rendicontare la propria attività e le proprie scelte" (AA 1000 SES, 2005)


Fasi dell’attività: pianificare, realizzare, rendicontare.

Pianificare

 

  • Definire gli obiettivi e chiarire perché si vogliono coinvolgere gli stakeholder (portatori di interesse)
  • Individuare le adeguate risorse finanziarie, umane e tecnologiche sia per la gestione del percorso che per affrontare i probabili cambiamenti conseguenti
  • Identificare le categorie di stakeholder, seguendo una metodologia trasparente
  • Stabilire le tematiche oggetto dell’engagement, i metodi di coinvolgimento, la cornice temporale (medio e lungo periodo) e gli attori dell’organizzazione (mandanti e responsabili operativi)
  • Determinare i tempi e gli strumenti (mezzi di informazione, sito istituzionale) con cui saranno rendicontate l’attività e le azioni di miglioramento conseguenti


Realizzare

  • Invitare per tempo gli stakeholder con comunicazioni adatte a ciascun target e personalizzate (nominative), che comprendano le finalità e i contenuti del percorso, il programma e le informazioni logistiche necessarie
  • Documentare tutte le attività che vengono svolte durante il percorso di coinvolgimento ed elaborare il report dell’attività che costituirà la base di lavoro per sviluppare il “Piano di azione”.


Rendicontare
L‘ultima fase è fondamentale per la comprensione dell’efficacia del processo e richiede di pianificare le attività necessarie per dar seguito a quanto emerso e rivedere il processo in funzione dei punti di attenzione rilevati.
E’ importante inoltre rassicurare gli stakeholder sul fatto che la loro voce sarà ascoltata, in termini di contributo, sui processi decisionali.

 

 

Ultimo aggiornamento: 06/12/2018